Uno sguardo al futuro: sinergie e nuove possibilità
13 agosto 2021

Uno sguardo al futuro: sinergie e nuove possibilità

Il settore guarda al futuro con speranza. In arrivo i finanziamenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che entra nel pieno della fase operativa e conferisce al settore agroalimentare un ruolo centrale.

Ritrovo e comunicazione: lo show business crea sinergie per guardare con positività al presente.

i è conclusa ieri la seconda edizione di Terrazza Dolce Vita, il ciclo di salotti nati da un’idea di Simona Ventura e Giovanni Terzi ospitati nel giardino del Grand Hotel di Rimini. L’iniziativa, sostenuta da Orogel, saluta la seconda edizione con la soddisfazione di aver registrato, in ogni appuntamento tra il 30 Luglio e il 10 Agosto, una platea quasi sempre al completo.

Successo e soddisfazione nelle parole della famosa conduttrice Simona Ventura e Luca Pagliacci – Direttore Marketing di Orogel

Sinergie per il progresso, l’agricoltura sarà fondamentale: dalla comunione d’intenti nascono resilienza e ripartenza.

Con la firma dei due contratti uno per i finanziamenti a fondo perduto e uno sui prestiti, Bruxelles trasferirà i 24,9 miliardi di Euro al nostro Paese. L’anticipo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza entra nella fase operativa e l’agroalimentare avrà un ruolo centrale. La rete creata dalle eccellenti realtà imprenditoriali della regione Emilia Romagna si dimostra fondamentale per attuare i progetti di ripresa.

Alessio Mammi – Assessore agricoltura Regione Emilia Romagna. – racconta i risultati raggiunti, sfide e obiettivi futuri.

La forza del lavoro è l’energia degli uomini:  volontà di progredire spingono lo sviluppo

È l’animo delle persone che costituisce le cooperative come Orogel, un modello che si basa sulla forza di azioni coordinate e sulla volontà di procedere a migliorare la qualità di vita e sentirsi orgogliosi della propria attività. Le campagne italiane sono un bell’esempio di passione ed unione d’intenti.

Ascoltiamo Roberto Giorgetti – Socio Orogel.