Come valorizzare le eccellenze
29 settembre 2017

Come valorizzare le eccellenze

Solo le zone più vocate diventano i terreni dove Orogel coltiva le proprie verdure. È il caso della Basilicata, terra di melanzane, peperoni e... pomodori.

Orogel News va in onda su Teleromagna (canale 14 del digitale terrestre) il venerdì alle ore 19.30 e in replica sabato alle 20.45 e domenica alle 13.00. Si può seguire anche in streaming sul sito www.teleromagna.it.
Ecco le rubriche di questa settimana!

NOTIZIE

Cresce lo stabilimento produttivo Arpor in Basilicata. Procede l'ampliamento progettato. Su questo piano di investimento da circa15 milioni di euro, molto è stato fatto, come spiega l'Ing. Valter Zino di Orogel, che segue da vicino lo sviluppo e gli ampliamenti degli stabilimenti dell'azienda.

Viabilità, edificabilità, burocrazina: la regione si attiva per appoggiare lo sviluppo del territorio. Marcello Pittella, Presidente della Regione Basilicata, ha incontrato i vertici di Orogel e ha parlato della disponibilità delle istituzioni a parlare con le aziende per la realizzazione di nuovi progetti.

ECO

Rosso di dolcezza: è il pomodoro coltivato nei terreni lucani. In Basilicata Orogel coltiva i pomodori destinati alla surgelazione. In particolare coltiva le varietà più adatte per il prodotto pomodoro semi-dry.

Una vita in campagna: i protagonisti dell'agricoltura sono i soci delle cooperative. Ai microfoni di Orogel News i soci di Arpor raccontano la loro attività quotidiana nei campi.

LAB

Analisi alimentari e controlli a campione. L'attività del laboratorio al servizio della sicurezza. Valentina Iannelli, della cooperativa Arpor, ci spiega come avvengono i controlli di laboratorio, per garantire sempre un prodotto eccellente.

CHEF

Tutto il buono e il sano direttamente sulle nostre tavole, grazie all'agroalimentare di eccellenza. Il direttore di qualità e innovazione Orogel, Silver Giorgini, spiega l'attenzione dell'azienda per il processo produttivo.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info