Babaganoush: la ricetta del “caviale di melanzane” che porta a tavola sapori esotici
Tecniche e consigli

Babaganoush: la ricetta del “caviale di melanzane” che porta a tavola sapori esotici

Facile da preparare e super versatile, ideale con i falafel di legumi o per arricchire antipasti caldi e freddi. Una ricetta gustosa da tenere sempre a portata di mano!

Alcuni lo chiamano Babaganuş e molti lo hanno internazionalizzato Babaganoush. Questa crema di melanzane è amata in tutto il mondo a tal punto che si è meritata il delizioso titolo di “caviale di melanzane”. Il Babaganoush ha una ricetta semplice dalle origini curiose. La sua facile preparazione e il caratteristico gusto morbido hanno permesso a questi pochi ingredienti di conquistare i palati più diversi. Da qui la popolarità del Babaganoush in tantissime occasioni e altrettante varianti, sia con stuzzichini freddi che caldi e per regalare un sapore unico a una classica pita greca o alle bruschette di pane. La magia dell’Oriente entra così tra le mura domestiche per dare freschezza ad antipasti e piatti estivi.

Una volta scoperto come prepararlo in casa, i tuoi piatti non saranno più gli stessi!

Una crema dai mille usi

Il nome di questa preparazione di derivazione mediorientale è insolito: Babaganoush o Baba Ganush significa “papà coccolato". Per questo, con molta fantasia, si ritiene che questo piatto sia nato in un harem reale per soddisfare gusti nobili.

Il fascino del Babaganoush è una ricetta veloce di estrema semplicità, che richiede pochi passaggi per portare a tavola prelibate pietanze dal gusto esotico. Il “caviale di melanzane” è spesso abbinato alle specialità tradizionali come i Falafel di soia edamame o per preparare ricche pite in abbinamento al caratteristico (e buonissimo) yogurt greco.

Originali sono anche gli accostamenti che mixano diverse cucine come con le nostre Bruschette miste o le Bruschette con soia edamame cipolla rossa e feta. Per continuare a gustare il tuo Babaganoush tutto l’anno, provalo anche con le Polpette di carne e spinaci con cavolo verza: una deliziosa sorpresa che conquisterà anche i tuoi ospiti!

Le melanzane amano l’estate

L’ingrediente principale del Babaganoush e della sua ricetta originale sono le melanzane, una verdura importata anticamente dal Medioriente e così affezionata alla bella stagione da crescere sotto il sole a non meno di 12°C. Anticamente in Italia si riteneva che il nome “melangiana”, trasformato nel tempo in “melanzana”, rimandasse al significato di “mela non sana” per la sua necessità di essere cucinata per diventare commestibile. Infatti, occorre un’attenta cottura per inibire la solanina, una sostanza tossica. Lo sapevi? Le melanzane sono ricche di vitamine del gruppo B e C, di potassio e di fibre. Sono molto utili per regolarizzare l’intestino, mentre in passato venivano consumate soprattutto per le sue proprietà depurative. Le Melanzane Grigliate Orogel sono ideali da consumare da sole e anche per gustose prelibatezze come il Babaganoush. Continua a leggere per scoprire come prepararlo!

Un “caviale” fatto in casa

La ricetta del Babaganoush è velocissima. Per preparare il tuo “caviale di melanzane” occorre munirsi di una confezione di Melanzane Grigliate Orogel e lasciarle cuocere in padella finché la buccia non sarà molto secca. Una volta pronte, lasciale raffreddare, elimina la buccia e rimuovi eventuale acqua in eccesso. Questa polpa deve poi essere frullata per diventare una crema morbida e omogenea. Metti la crema in una ciotolina e in questo ordine aggiungi: un cucchiaio di salsa tahina (una crema con semi di sesamo) o di maionese (come nella versione libanese) o di yogurt greco, il succo di mezzo limone, un cucchiaio di passata di pomodoro, mezza cipolla rossa, tre spicchi d’aglio e prezzemolo tritato finemente. Infine, aggiusta con sale e pepe. A piacere puoi incorporare anche un cucchiaino di cumino verde in polvere.

Per ottenere una consistenza vellutata, amalgama la crema con abbondante olio extravergine d’oliva, girala con un cucchiaino e lascia riposare in frigorifero fino al momento di servire.

Ora manca solo un’ottima occasione per gustare il tuo Babaganoush fatto in casa!

Storie di bontà

Pasta, zucchine grigliate e fantasia

Una varietà di proposte per preparare specialità e piatti sfiziosi all’insegna del benessere e della bontà, perfetti per la bella stagione.

Leggi tutto

Hummus di piselli per ricette leggere e super gustose

Regala colore e sapore, si può mangiare da solo su una semplice fetta di pane o in abbinamento a tanti piatti diversi. Scopri tutti i segreti di questa specialità!

Leggi tutto
La newsletter per tutti i gusti

Scopri la bontà naturale di Orogel

Tante ricette, approfondimenti e consigli per gustare la naturalità dei nostri prodotti.

Iscriviti

Notizie dai social network