29 ottobre 2021

Cooperative unite per la sostenibilità economica e sociale

Collaborano le cooperative italiane per migliorare le produzioni e territorio.

Unite per la sostenibilità economica e sociale 

Collaborano le cooperative italiane per migliorare le produzioni e territorio. L'Unione dovrà giocare un ruolo da protagonista,nella transizione globale verso standard produttivi basati sul rispetto dei diritti umani  dei lavoratori, equa concorrenza e produzione ambientale. La competitività dovrà basarsi anche su un passo in avanti in materia di ricerca e innovazione a partire dalle nuove biotecnologie sostenibili per produrre di più e in modo rispettoso nei confronti dell'ambiente e dei consumatori. Un intento portato avanti anche dalle cooperative più virtuose del territorio nazionale. La cooperativa Stellini si unisce ai soci Orogel per seguire l'intento. Ascoltiamo Luciano Bellani della Cooperativa Stellini. 

Infrastrutture irrigue, pronti progetti e finanziamenti 

Dopo essere stato approvato dal Ministero delle Politiche Agricole il primo elenco dei progetti strategici nel settore delle infrastrutture irrigue che saranno finanziati con i fondi del piano nazionale di ripresa e resilienza l'agricoltura spera nel sostegno dedicati ai consorzi di bonifica regionali. 149 progetti sono considerati ammissibili per un importo complessivo di investimenti pari a 1,6 miliardi di euro. Diventa operativa anche la norma che prevede per i consorzi di bonifica la possibilità di accendere i mutui per un importo di 76 miliardi di euro. Vincenzo Francia - Presidente ANBI- "Aiutiamo i nostri agricoltori per affrontare le sfide di sostenibilità che sarà importante vincere per continuare ad essere competitivi nel mercato."

Sempre un passo avanti nel percorso Green 

Il binomio di ricerca e innovazione spinge la cooperativa verso indispensabili certezze. Si focalizza sulla ricerca e studi altamente innovativi il monitoraggio delle cooperative Orogel in agronomia e il laboratorio di sicurezza alimentare partecipato dall'azienda Sicural si conferma partner fondamentale. Il costante aggiornamento delle tecnologie, frutto di mirati investimenti permette al laboratorio di essere sempre un passo avanti nel percorso di tutela ambientale dei consumi alimentari.