10 gennaio 2019

Cooking Quiz: partita la terza edizione

Stimolare lo studio attraverso tecniche didattiche innovative e coinvolgenti: così Cooking Quiz ha conquistato gli istituti alberghieri d'Italia.

Cooking Quiz – quest'anno alla terza edizione – è un progetto che coinvolge le classi quarte degli Istituti Alberghieri di Italia e per il suo valore didattico, formativo ed etico è patrocinato da Ministero delle Politiche Agricole, Forestali e del Turismo. Numerose le novità di questa edizione, a partire dalle tipologie di domande alle quali gli studenti dovranno rispondere e la Finalissima Nazionale di tre giorni a Senigallia, nei giorni dall'8 al 10 maggio.

Il contest è diviso in due fasi: la prima nella quale saranno presentate nozioni di cucina e sala, oltre ad importanti suggerimenti per una sana e corretta alimentazione, un interessante momento di scambio d’idee tra gli studenti e gli chef docenti di ALMA, Scuola Internazionale di Cucina Italiana che promuove l'evento. Nella seconda fase, invece, saranno messe alla prova le conoscenze apprese attraverso l'attività di gamification, ingaggiando una sana competizione tra studenti, condotta da Alvin Crescini.

A tale proposito il Direttore Generale di ALMA Andrea Sinigaglia ha commentato questa iniziativa: C’è un antico detto latino che dice che i ragazzi non sono vasi da riempire ma fiaccole da accendere. Pertanto, spero vivamente che tutta l’emozione che i ragazzi vivranno in occasione di questo nuovo roadshow accenda in loro il fuoco della curiosità, ingrediente fondamentale per diventare dei professionisti.

L’Amministratore Delegato di PLAN Edizioni, Michele Casali ha dichiarato Migliorare gli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno è la nostra sfida, con questo spirito partiamo per la terza edizione del Cooking Quiz. Come Edizioni Plan, da anni leader nell’editoria degli istituti enogastronomici d’Italia, crediamo che questa modalità di formazione, che vede i ragazzi protagonisti e non soggetti passivi, sia un ottimo mezzo per poter aumentare le competenze in modo coinvolgente e divertente. Abbiamo deciso di investire ulteriormente per arrivare ad una copertura del territorio più capillare e proporci come un punto di riferimento per la didattica in questo settore che, soprattutto in chiave futura, può rappresentare un volano per il nostro Paese.

Tra i partner d'eccellenza in questa edizione anche Orogel, che proporrà agli studenti domande sui vegetali e sulla surgelazione. Gli altri partner sono Barilla, CNA Agroalimentare, Coal, Consorzio COREPLA, Fabbri, Granarolo, Mutti, Piazza, Consorzio Ricrea, Unicam e Partner tecnologico Med Store.

Tutti gli appuntamenti all’interno delle scuole saranno ripresi dalle telecamere della Peaktime e diventeranno una divertente e interessante trasmissione televisiva che andrà in onda prossimamente. All’interno della trasmissione, oltre all’evento a scuola, interessanti pillole sulla cucina tradizionale della città che ospiterà il format e consigli per una sana e corretta alimentazione.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info