Un pieno di calcio con i semi di sesamo

Un pieno di calcio con i semi di sesamo

Versatili in cucina e ricchi di proprietà, i semi di sesamo possono rendere le nostre ricette ancora più gustose e... buone!

I semi di sesamo sono un ottimo alleato nella salute delle donne: 100 grammi di sesamo contengono 1 grammo di calcio. Queste quantità sono nettamente superiori a quelle fornite da mandorle, noci e latticini: 100 grammi di formaggio stagionato 30 mesi contengono infatti poco più di 1 grammo di calcio e si tratta di una quantità decisamente difficile da consumare (si eccederebbe poi in sale e grassi). Non è semplice neppure consumare 100 grammi di questi semi, ma con piccole quantità quotidiane (10-20 grammi) si garantisce già un buon apporto.
Il calcio è fondamentale anche per chi soffre di osteoporosi, per le donne che stanno attraversando la menopausa, per le ragazzine in via di sviluppo e per i bambini, poiché aiuta lo sviluppo di denti e ossa.

Contengono anche sali minerali quali lo zinco e il magnesio oltre a ferro e fibre, in particolar modo nella cuticola che avvolge il seme, utili ad abbassare il colesterolo e la pressione sanguigna. Anche le vitamine sono presenti, soprattutto quelle del gruppo B, essenziali per la concentrazione e la memorizzazione.
Semi di girasole: alleati in cucina
Ricchi di vitamine e sali minerali, i semi di girasole trovano in cucina tantissimi usi e non possono mancare sulla nostra tavola.
Alimenta la Mente
I consigli degli esperti
Questo contenuto è stato realizzato in collaborazione con i professionisti di Kimeya, un centro polifunzionale che dal 2005 si occupa di sana e corretta alimentazione e di servizi dedicati al benessere delle persone.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info