Alimenti e Proprietà

Le proprietà della carota: cruda o cotta, i benefici abbondano

Tanta Vitamina A, Vitamina C e fibre: le proprietà della carota per la salute della pelle e il benessere dell’organismo sono innumerevoli. Scoprile tutte!
  • Conosciute per le loro proprietà già da Greci e Romani, le carote sono un ortaggio che non può mancare nella nostra cucina.
  • Un tempo erano viola: sono stati gli olandesi a studiare i giusti incroci per rendere le carote arancioni. In onore del colore della famiglia reale D’Orange.
  • Tante fibre, vitamine e sali minerali: le proprietà della carota la rendono ideale per il consumo di tutta la famiglia.
  • Carote: vitamine a volontà! Una porzione di carote consente di superare facilmente la quantità giornaliera di Vitamina A consigliata dai nutrizionisti.
  • Ricette: come mangiare carote crude in insalata e preparare carote cotte con creatività.

I benefici delle carote: una storia millenaria

Già gli antichi Greci e Romani avevano intuito le innumerevoli proprietà della carota e, proprio per questo, la utilizzavano principalmente come pianta officinale. Quello che non sapevano, però, era che nel corso degli anni la carota non sarebbe più stata viola, come la conoscevano loro, ma arancione.
Il colore tipico della carota, infatti, è stato deciso dai contadini olandesi intorno al sedicesimo secolo, per rendere omaggio a Guglielmo d’Orange, il capostipite dell’attuale dinastia regnante in Olanda. Le varietà originarie di carota, provenienti dal Medio Oriente, erano per lo più tra il porpora e il viola. Ne esistevano, però, anche di gialle, rosse o nere. Attraverso una serie di incroci di sementi, gli agricoltori olandesi riuscirono a ottenere il colore arancione che siamo abituati a vedere. Arancione che è sinonimo di beta-carotene, una sostanza antiossidante che rende le carote un ottimo alleato per la nostra pelle. Insieme a tante altre importanti proprietà, tutte da scoprire.

Le proprietà della carota

Ricche di fibre, vitamine e sali minerali: sono davvero tante le proprietà delle carote. Per questo è consigliato mangiare carote crude, ma anche carote cotte ;)
In entrambi i casi avremo un buon apporto di fibre, in particolare di inulina. Questa fibra solubile non solo è responsabile del caratteristico gusto dolce di questo vegetale. Promuove anche la crescita specifica dei bifidobatteri.  Si tratta di microrganismi fondamentali dell'ecosistema intestinale, protagonisti nella risposta immunitaria, e che facilitano la digestione, limitando la formazione di gas e gonfiore addominale. Ecco perché spesso le carote sono un ortaggio consigliato per chi ha difficoltà digestive.

E sono anche una buona soluzione per chi deve tenere sotto controllo gli zuccheri: l’indice glicemico delle carote, infatti, è basso, nonostante siano un ortaggio considerato zuccherino. Per rimanere in tema di dieta e calorie: le carote ne hanno circa 40 per 100 grammi. 

Vitamina A: un segreto per farne il pieno con le carote

Non dimentichiamoci che Tra le proprietà della carota, quella in assoluto più nota è il suo contenuto di vitamina A, che aiuta a:

  • ● proteggere la vista;
  • ● mantenere le ossa sane;
  • ● preservare la salute della pelle;
  • ● svolgere un’azione antiossidante. 

Il consumo di carote è indicato per tutta la famiglia, l’assunzione giornaliera raccomandata di vitamina A è pari a 800 μg, ma non sempre riusciamo ad assimilarla tutta e farne il pieno! Una porzione da 150 grammi di Carote a Fette Orogel, ad esempio, apporta 1800 μg di Vitamina A. Il prodotto surgelato preserva tutto il gusto e le proprietà nutritive del prodotto fresco appena raccolto, rendendolo disponibile al consumo tutto l'anno. Il nostro consiglio è di provare le carote non solo come contorno, ma anche nelle insalate di verdure. Prova a condirle con qualche goccia di limone per migliorare l'assimilazione di vitamina C, presente in tutta la verdura color giallo-arancio.

Carote: dall’antipasto al dolce

Una delle proprietà della carota sta indubbiamente nella sua versatilità in cucina. Le carote, infatti, trovano spazio in tantissime ricette, dall’antipasto al dolce. Ecco alcune idee:

  • ● se ti piace la loro croccantezza, puoi tagliarle a bastoncini per un classico pinzimonio di verdure
  • ● frulla le carote cotte al vapore con olio, sale e cumino per ottenere una crema leggere con cui condire un primo piatto vegetariano;
  • ● per un contorno di carote cotte diverso dal solito, puoi provare le carotine e broccoletti al miele.  

Non ultimo, puoi usare le carote anche per preparare dei dolci. Oltre alla classica torta di carote, puoi provare dei golosi muffin alle carote, menta e gocce di cioccolato. Sono dei deliziosi tortini morbidi e leggeri dal sapore decisamente particolare: puoi prepararli per colazione oppure per una ricca merenda. Come vedi sono tantissime le possibilità di inserire le carote nei tuoi menù: non ti resta che scegliere la tua ricetta preferita!

 

Storie di bontà

5 ricette con le carote

Crude, lesse o al forno: le carote sono pronte per diventare protagoniste di tante sfiziose ricette.

Leggi tutto

Come cucinare le carote? La ricetta che non ti aspetti

Carote che bontà! Sono le regine dei vegetali, dolcissime e per la loro versatilità sono protagoniste di tantissimi piatti come vellutate, zuppe e contorni.

Leggi tutto
La newsletter per tutti i gusti

Scopri la bontà naturale di Orogel

Tante ricette, approfondimenti e consigli per gustare la naturalità dei nostri prodotti.

Iscriviti