Mangiare Sano

Salute a tavola: l'importanza dei colori

  • Frutta e verdura: i nutrizionisti si raccomandano di consumarne cinque porzioni al giorno.
  • A quanto corrisponde una porzione? Non è necessaria la bilancia!
  • Tutti i colori della salute: blu-viola, verde, rosso, bianco e giallo. Come introdurre i colori di frutta e verdura nella nostra dieta.
15_Saluteatavolalimportanzadeicolori.png

Frutta e verdura: 5 porzioni al giorno

L'importanza di consumare frutta e verdura all'interno di una dieta sana ed equilibrata è cosa nota. Le linee guida per una sana e corretta alimentazione suggeriscono di consumarne cinque porzioni al giorno. Frutta e verdura infatti sono ricche di:

  • acqua, che contribuisce a mantenere idratato il nostro organismo;
  • sali minerali e vitamine dall'importante funzione protettiva;
  • fibre che regolarizzano il transito intestinale e danno senso di sazietà.

Mangiare frutta e verdura aiuta a combattere anche i radicali liberi, molecole nocive responsabili di malattie degenerative e dei processi di invecchiamento cellulare.

A quanto corrisponde una porzione?

Quando parliamo di frutta possiamo calcolare una porzione come un frutto medio, ad esempio una mela, una pera oppure una banana. Diverso è per frutti più piccoli: in questo caso l'unità di misura è il palmo della mano. Per quanto riguarda la verdura, invece, una porzione corrisponde indicativamente a:

  • un piatto di insalata (circa 80 grammi) 
  • un piatto di verdure crude oppure cotte (200 grammi)

Nel contesto di un'alimentazione sana e bilanciata, bisogna poi prestare attenzione ai condimenti, senza esagerare con i grassi e il sale.

Frutta e verdura di colore verde

Che sia verde chiaro oppure verde scuro, la frutta e la verdura di questo colore contengono clorofilla, carotenoidi, magnesio, vitamina C e acido folico. Fanno parte di questa categoria: asparagi, agretti, basilico, bieta, broccoli, cavoli, carciofi, cetrioli, cicoria, lattuga e rucola, spinaci e zucchine, uva bianca, mele verdi e kiwi. 

65_Fruttaeverduradicoloreverdechiaro.png

Frutta e verdura di colore blu e viola

La frutta e gli ortaggi di colore viola sono molto importanti per la salute del nostro corpo: favoriscono infatti le attività intellettive e rallentano l’invecchiamento. Dato il loro alto contenuto di vitamine A, C, K e di minerali come calcio, magnesio, ferro, potassio e manganese, questi alimenti si rivelano fondamentali nella riduzione del rischio di malattie cardiovascolari. Frutta e verdura di colore blu e viola, poi, sono ricchi di antocianine e carotenoidi. Le antocianine sono dei potentissimi antiossidanti: aiutano a migliorare la funzione visiva e svolgono una funzione di prevenzione delle infezioni del tratto urinario e intervengono in caso di patologie della circolazione sanguigna. I carotenoidi aiutano a prevenire alcune patologie degenerative e malattie cardiovascolari.

Appartengono a questo gruppo melanzane, cavolo viola, radicchi, fichi, frutti di bosco, susine e uva nera. 

Frutta e verdura di colore viola - Blog Orogel

Frutta e verdura di colore bianco

Frutta e verdura di colore bianco contengono quercetina, un flavonoide dal potere antiossidante e antinfiammatorio, e si rivelano molto utili nella prevenzione di alcune patologie. Aglio, cavolfiore, cipolla, finocchio, mele, pere, porri e sedano sono anche ricchi di potassio, vitamina C e selenio.

64_Fruttaeverduradicolorebianco.png

Frutta e verdura di colore giallo

Gli alimenti di colore giallo e arancione contengono, oltre a beta-carotene e vitamina C, anche un alto livello di flavonoidi, composti chimici naturali, che favoriscono la prevenzione di patologie cardiovascolari e infiammatorie. Appartengono a questo gruppo gli agrumi (arance, mandarini, limoni e pompelmo), melone, albicocche, pesche, carote, peperoni e zucca.

63_Fruttaeverduradicoloregiallo.png

Frutta e verdura di colore rosso

Frutta e ortaggi di colore rosso sono caratterizzati dalla presenza di due sostanze con elevata azione antiossidante: le antocianine e il licopene. Le antocianine sono molto importanti nella prevenzione dell’aterosclerosi e nel trattamento delle malattie a carico dei vasi sanguigni. L’altra sostanza fondamentale dei vegetali rossi è il licopene, un carotenoide con alto potere antiossidante che aiuta a eliminare i radicali liberi. L’azione antiossidante del licopene ha effetti preventivi riconosciuti. Il licopene si trova in massima concentrazione a completa maturazione dei vegetali. 

Pomodori, ravanelli, rape, peperoni, barbabietola, ciliegie e fragole appartengono a questo gruppo.

62_Fruttaeverduradicolorearancione.png

Per approfondire I colori del benessere

Condividi

Programma di Sviluppo Rurale dell'Emilia-Romagna

Orogel è beneficiaria di un contributo del FEASR per un progetto approvato a valere sul PSR Emilia-Romagna 2014-2020 – Tipo di operazione 16.2.01 ("Supporto per progetti pilota e per lo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie nel settore agricolo e agroindustriale") per un Piano di Innovazione dal titolo: "Varietà e tecniche colturali per specie orticole da mercato fresco e da surgelazione”, compreso nel Progetto di Filiera F21 (SETTORE ORTOFRUTTICOLO) dal titolo “PROGETTO PILOTA PER L’AMMODERNAMENTO E L’INNOVAZIONE DELLA FASE AGRICOLA DELLA FILIERA OROGEL: VERSO LE PRODUZIONI A RESIDUO ZERO” di cui è proponente e capofila la stessa Orogel. Per ulteriori informazioni, cliccare qui.

banner_footer.png

Orogel Società Cooperativa Agricola

Sede Legale Via Dismano, 2830 47522 Cesena (FC) - Italy

Numero Verde 800 286660

P.I. 00800010407

Contatti