La sigla IQF nei prodotti surgelati
Parliamo di Orogel

La sigla IQF nei prodotti surgelati

Un piccolo acronimo per spiegare la qualità dei prodotti surgelati e la tecnologia più innovativa usata per produrli.

IQF è l’acronimo di Individually Quick Frozen e indica il processo attraverso il quale i prodotti sono surgelati individualmente.

Chi non ricorda quando gli spinaci surgelati si presentavano sotto forma di piccoli “mattoncini”? Fu un’innovazione introdotta da Orogel, con l'ideazione del Cubello. In seguito abbiamo applicato la tecnica a tutte le verdure a foglia ed è nato il Fogliabella, ciuffetti di spinaci surgelati.

L'IQF non è un processo utilizzato solo per le verdure, ma anche per altri prodotti surgelati e piatti pronti. Il valore aggiunto dei prodotti realizzati tramite IQF è la rapidità di preparazione: pochi minuti in padella e sono pronti da portare in tavola. Una svolta sostanziale rispetto a quei “blocchetti” che richiedevano molto tempo prima di essere impiattati.

Storie di bontà

Differenze tra alimenti surgelati e congelati

Quando parliamo di alimenti surgelati e congelati è necessario fare le dovute precisazioni.

Leggi tutto

Come cucinare
i carciofi surgelati

In padella, nel microonde, gratinati o spadellati: ecco tante idee per preparare i carciofi!

Leggi tutto

Tutto sul surgelato

Conservazione, freschezza, qualità e ingredienti: insieme a IIAS alla scoperta del mondo dei surgelati.

Leggi tutto
La newsletter per tutti i gusti

Scopri la bontà naturale di Orogel

Tante ricette, approfondimenti e consigli per gustare la naturalità dei nostri prodotti.

Iscriviti

Notizie dai social network

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info