COME PREPARIAMO


Surgeliamo, confezioniamo e
trasformiamo con una parola
d’ordine in mente: ridurre il
nostro impatto.

COME PREPARIAMO


Surgeliamo, confezioniamo e
trasformiamo con una parola
d’ordine in mente: ridurre il
nostro impatto.

Surgelato o congelato

Molto spesso utilizziamo i termini surgelato e congelato come
fossero sinonimi. In realtà le due cose sono molto diverse ed è bene
far chiarezza. In estrema sintesi possiamo dire in Orogel surgeliamo
e a casa congeliamo.

Surgelato o congelato

Molto spesso utilizziamo i termini surgelato e congelato come
fossero sinonimi. In realtà le due cose sono molto diverse ed è bene
far chiarezza. In estrema sintesi possiamo dire in Orogel surgeliamo
e a casa congeliamo.

Confezionamento

Una volta surgelati, i prodotti
vengono confezionati nelle
buste che tutti noi troviamo
negli scaffali dei negozi.


Le confezioni dei nostri prodotti sono vere amiche del riciclo.
Infatti, per minimizzare gli impatti ambientali delle nostre
confezioni, il nostro impegno è ridurre il più possibile l’utilizzo dei
materiali, progettandoli in modo che siano facilmente riciclabili.
Inoltre continuiamo a guardare al futuro prestando
sempre attenzione all’evoluzione dei materiali per offrire la migliore
soluzione possibile per il consumatore e per l’ambiente


I materiali che utilizziamo sono soprattutto a base plastica o carta, e
possono essere raggruppati in tre categorie fondamentali:

Stoccaggio

I vegetali, confezionati in buste
o astucci, sono stoccati ad una
temperatura di -25°.

Le celle di stoccaggio sebbene abbiano dimensioni tali da far
pensare ad una grande fonte di consumi, sono estremamente
efficienti perché si comportano come se fossero un frigorifero di
casa molto pieno, molto coibentato e che non si apre quasi mai.
Nell’improbabile caso di un blackout, le celle sono progettate in
modo da garantire la temperatura idonea a mantenere il prodotto
surgelato per almeno due giorni.

Confezionamento

Una volta surgelati, i prodotti
vengono confezionati nelle
buste che tutti noi troviamo
negli scaffali dei negozi.


Le confezioni dei nostri prodotti sono vere amiche del riciclo.
Infatti, per minimizzare gli impatti ambientali delle nostre
confezioni, il nostro impegno è ridurre il più possibile l’utilizzo dei
materiali, progettandoli in modo che siano facilmente riciclabili.
Inoltre continuiamo a guardare al futuro prestando
sempre attenzione all’evoluzione dei materiali per offrire la migliore
soluzione possibile per il consumatore e per l’ambiente


I materiali che utilizziamo sono soprattutto a base plastica o carta, e
possono essere raggruppati in tre categorie fondamentali:

Stoccaggio

I vegetali, confezionati in buste
o astucci, sono stoccati ad una
temperatura di -25°.

Le celle di stoccaggio sebbene abbiano dimensioni tali da far
pensare ad una grande fonte di consumi, sono estremamente
efficienti perché si comportano come se fossero un frigorifero di
casa molto pieno, molto coibentato e che non si apre quasi mai.
Nell’improbabile caso di un blackout, le celle sono progettate in
modo da garantire la temperatura idonea a mantenere il prodotto
surgelato per almeno due giorni.

La nostra filiera, in breve

Il nostro sistema produttivo, che impiega solo le più moderne
tecnologie, permette di creare un prodotto assolutamente naturale
utilizzando solo aria, acqua, vapore e freddo.

Scopri la nostra filiera

La nostra filiera, in breve

Il nostro sistema produttivo, che impiega solo le più moderne
tecnologie, permette di creare un prodotto assolutamente naturale
utilizzando solo aria, acqua, vapore e freddo.
Scopri la nostra filiera

Orogel Green

Siamo un grande gruppo cooperativo italiano.

Ogni giorno, dal lavoro della nostra terra, nasce la qualità dei nostri prodotti
nel rispetto di tutta la filiera.

Solo il meglio dai nostri agricoltori.
Prodotti buoni, naturali e freschi, come appena raccolti.

Orogel Green

Siamo un grande gruppo cooperativo italiano.

Ogni giorno, dal lavoro della nostra terra, nasce la qualità dei nostri prodotti
nel rispetto di tutta la filiera.

Solo il meglio dai nostri agricoltori.
Prodotti buoni, naturali e freschi, come appena raccolti.