Nutrilibrio

Burger di spinaci con quinoa

Gustosi e molto più salutari dei classici hamburger! L’aggiunta di quinoa rende il vostro burger indicato per l’alimentazione di tutti i componenti della famiglia, in particolare dei bambini, grazie alla presenza di fibre e proteine vegetali.

Burger di spinaci con quinoa

Ingredienti

Procedimento

  • Sciacqua la quinoa in acqua corrente, copri di acqua in quantità pari a 2 volte il suo peso in un pentolino con coperchio e porta a bollore per 12 minuti circa.
  • Prepara gli spinaci seguendo le indicazioni riportate nella confezione. A cottura ultimata, scola la quinoa e gli spinaci, unirli e strizzarli per eliminare l’acqua in eccesso.
  • Metti la quinoa e gli spinaci in una ciotola e aggiungi l’albume e il pangrattato: forma dei burger non troppo asciutti.
  • Scalda una padella con un filo di olio e sale grosso: rosola i burger due minuti circa per lato e servi ancora caldi.
Alimenta la Mente

I consigli degli esperti

Questo contenuto è stato realizzato in collaborazione con i professionisti di Kimeya, un centro polifunzionale che dal 2005 si occupa di sana e corretta alimentazione e di servizi dedicati al benessere delle persone.
Leggi tutto
La newsletter per tutti i gusti

Scopri la bontà naturale di Orogel

Tante ricette, approfondimenti e consigli per gustare la naturalità dei nostri prodotti.

Iscriviti

Notizie dai social network