Stampa la ricetta
Cucina con noi!

Malfatti di ricotta e Bietoline Tricolore con carciofi arrostiti

Il sapore della pasta tradizionale, per un piatto assolutamente vegetariano
Ingredienti
  • 500 g Bietoline Tricolore Orogel

  • 20 Carciofi Mezzi Orogel

  • 700 g ricotta di mucca compatta

  • 400 g farina 0

  • 150 g burro

  • 150 g ricotta affumicata

  • 100 g Parmigiano

  • 40 g olio di semi

  • 10 g semi di finocchio macinati

  • 10 g sale

  • 3 g pepe nero macinato

50
10

Preparazione

  1. In una casseruola con un po’ d’olio, cuocere le Bietoline Tricolore surgelate fino ad assorbimento del loro liquido. Farle raffreddare e tritarle.

  2. In un contenitore impastare i malfatti con farina, bietole, ricotta setacciata, parmigiano, olio di semi, semi di finocchio macinati, sale e pepe nero macinato. Lasciare riposare l’impasto per 20 minuti.

  3. Preparare i malfatti con 2 cucchiai e appoggiarli sopra ad una teglia gastronorm forata. Cuocerli al forno a vapore per 15 minuti.

  4. Per il condimento: tagliare i Carciofi Mezzi in tre parti, farli arrostire con il burro in padella per 14 minuti. Condirli con sale e pepe.

  5. Disporre i malfatti sul piatto, condirli con i carciofi e il burro, completare con la ricotta affumicata grattugiata grossolanamente.
La newsletter per tutti i gusti

Scopri la bontà naturale di Orogel

Tante ricette, approfondimenti e consigli per gustare la naturalità dei nostri prodotti.

Iscriviti